Pesci Oroscopo Settembre 2013

No Gravatar

PESCI (IO CREDO)

Ed eccoci arrivati all’ultimo segno dello zodiaco, quello dei Pesci. Il là alla Grande Croce, quadrature e opposizioni che si stagliano tra i segni cardinali a formare una croce sul cerchio, non sono i pesci a darla ma il segno dell’Ariete, è pur vero che un’opposizione importante, parte da questo segno d’acqua. Perché importante direte voi? Perché il pianeta che la lancia è l’anima esoterica dello zodiaco, Nettuno che, entrando in febbraio nel segno dei Pesci, ha prodotto una destabilizzazione a libello generale che ha reso tutti più ricettivi ai cambiamenti impercettibili dell’animo umano, anche Settembre, raccoglie e rafforza con quest’aspetto, la Grande Croce che colpisce appunto i segni cardinali che, più di altri, risentiranno del movimento sotterraneo e che sollecita le paure dell’uomo, rendendoli più percettivi e un po’ instabili. Per quanto riguarda i nati nello specifico mese, ecco che si trovano a dover combattere- si fa per dire- con Mercurio Sole nel segno della Vergine, che dal loro primo campo generale, proietta l’aspetto verso il settimo, la casa dei legami e delle unioni societarie importanti. Questo movimento celeste produrrà nei nati, maggiore diffidenza e chiusura nei confronti del partner e dei soci, la diffidenza aumenterà ma di per sé, non sarà un male, perché li tratterrà da fare azioni impulsive che potrebbero compromettere o far nascere una crisi pesante. Considerando il pianeta Nettuno che per antonomasia si muove nei confronti della collettività più che della persona singola, diciamo che, per passar bene questo periodo settembrino, i Pesci dovrebbero smettere di guardare-sempre se lo fanno di abitudine- TV e giornali che mettono in risalto il cattivo stato in cui versa il Paese. Questo alimenterebbe in loro una tensione, che non deve essere rinforzata, considerando la posizione di Nettuno nel loro segno, come inquilino fisso, seppur temporaneo. Difatti, troppi anni ci vorranno per una sua uscita di scena e, considerando i tempi lunghi in cui permarrà: inizio anno 2026, quindi, troppo per doverci scervellare fino a quando se ne andrà; meglio pensare a come gestirlo fino a quel periodo. Ricordate quindi che il mese mette le ali alle diffidenze e che il partner potrebbe farne le spese. Non ci sono rischi di rotture ma è pur vero che qualcosa dovrete cambiare con la comunicazione verso il partner o finirete per soccombere ad una crisi che non potrete evitare. Per le società, vale la stessa cosa, controllate sempre prima di parlare e non date spazio ai vostri sospetti ma accertatevi prima che gli stessi, non siano solo vostre paure che prendono forma senza cognizione di causa. Nettuno è anche questo: far vedere ciò che non esiste. Non siate impulsivi. La Luna indica rapporti fortunati con la figura femminile importante: madre, moglie e figlia ma anche difficoltà e tensioni che devono essere comprese. Soddisfazioni e successi si alternano ad un clima teso e litigioso, che spesso non riuscite a governare. Marte in quinto campo porta aggressività e possibilità che essa sia gestita male, quindi, attenti ai rapporti promiscui, sessualmente potresti ritrovarvi a gestire il piacere e poi, anche il “dovere”. Meglio prevenire che curare.

Questa voce è stata pubblicata in Oroscopo del mese e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha (test di controllo): * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.