Finale Europei

No Gravatar

Finale – 1 luglio 2012 – SPAGNA ITALIA-

VINCE LA SPAGNA…MA CHE COSA E’ SUCCESSO?

Quando un bel cielo delude…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ il momento di fare quattro conti con la nostra astrologa Nicla David, che risponde ogni giorno al numero 899242421 , sulla finale degli Europei di Calcio 2012.  C’eravamo abituati a vincere ed eravamo sicuri che anche questa volta sarebbe andata così, con l’Italia campione Europeo. Ma le stelle non hanno risposto. Chiediamo a Nicla David come mai.

Il dispiacere c’è, ma solo per un fatto sportivo, per il resto direi che, seppur il cielo era nettamente favorevole all’Italia, la squadra azzurra, si è seduta sugli allori. Che cosa significa? La domanda sorge spontanea ed io rispondo che, l’astrologia inclina ma non determina nulla. Se i comportamenti di un collettivo, attendono la manna dal cielo, ma non raccolgono il messaggio delle stelle, purtroppo questo può accadere. Abbiamo mancato la finale, abbiamo giocato male, non sembrava che gli azzurri fossero stimolati a far vedere ai loro tifosi un grande calcio. Hanno sottovalutato una squadra, la Spagna, che sino alla finale, non aveva confezionato delle grandi partite, tant’è che anche il Portogallo l’aveva messa in difficoltà.  Ma è come sempre il forte senso di responsabilità che invece ha animato la squadra spagnola e non la nostra. Gli spagnoli hanno meritato la vittoria, perché sono stati gli unici a giocare veramente la partita, regalata su un piatto d’argento. Se avessero giocato quel risultato, non sarebbe uscito nemmeno per sbaglio alla Spagna. Non si è visto del gran calcio, ma una bella squadra che con tutta tranquillità tirava in rete e riusciva sempre a fare il suo goal. E’ stata persa una grande occasione dall’Italia che, distratta da stanchezza e familiari a seguito, ha dimenticato che gli europei non erano una gita fuori porta. Le stelle parlavano a un grande squadrone che sordo del momento, ha dato a un brutto cielo nettamente sfavorevole alla Spagna di fare la differenza.

L’Italia ha perso gli Europei 2012 nella pratica, perché non aveva voglia di giocare?

Strano a dirsi, ma è proprio così. Ho guardato un cielo di campioni, ma se a muovere le belle pedine sulla scacchiera astrologica è solo una squadra, è abbastanza chiaro che l’astrologia non può funzionare. Avevano voglia di giocare nei precedenti appuntamenti, ma tutti abbiamo visto che in finale questa voglia non c’era negli azzurri. L’astrologia inclina ma non determina, potevano fare il colpaccio e forti di una vagabondaggine che troppo spesso contraddistingue la nazionale degli appuntamenti sportivi importanti, ci siamo giocati il trofeo senza far nulla!

 

Complimenti alla Spagna, che seppur sia stata indicata dalle stelle del primo luglio come una squadra forte di un buon biglietto da visita che la precedeva sul terreno europeo, rispettando la sua tabella di marcia astrologica, giusto?

 

Certamente, avendo vinto i tre precedenti tornei europei, desiderava disputare una buona partita, si leggeva negli occhi dei calciatori quando ascoltavano il loro inno nazionale. La Luna in Sagittario, in trigono di transito con Mercurio, va a toccare uno stellium quadrato degli iberici, che trova un’opposizione netta con Urano in Pesci che a sua volta andava a formare una quasi quadratura con l’Urano di Transito. L’aspetto poi si quadrava con la Luna Natale che era già in quadratura con Marte e congiunta al pianeta elettromagnetico. Stimoli forti, partita sicuramente ricca di pathos……Non ci sono state le consegne agli azzurri da parte degli iberici, ma sono in ogni caso stati i migliori, per quel poco che hanno potuto esprimere, visto che nessuno li ostacolava.

 

Ringraziamo ancora una volta l’astrologa Nicla David, che a differenza di molti esperti che poco dicono sui grandi eventi, ha dimostrato di avere il piacere e il coraggio di analizzare gli Europei per noi.

LA Redazione di C.S.P.C

Info su Valentina

La vera storia di Valentina. Molto conosciuta nella sua zona di residenza, è apprezzata soprattutto per la sua infinita pazienza e costanza nell’aiutare tutti coloro che soffrono e si rivolgono a lei. Ricevette la “PARTICOLARE” sensibilità, quando, ancora bambina, accudiva la Nonna materna, gravemente malata, con gradevoli attenzioni. La Nonna mancò all’affetto dei suoi cari, ma la sua “PARTICOLARE sensibilità” passò alla piccola Valentina, che a stento se ne rese conto. Con il tempo, lo studio intenso, e grandi sacrifici, le caratteristiche si sono rivelate sempre più forti e precise. Un giorno, ad esempio, fu contattata per avere notizie di un fidanzato di cui non si avevano più notizie da oltre due anni. Il ragazzo fu prontamente rintracciato telefonicamente. Lui ignaro lavorava negli Stati Uniti. La sua sensitività è sfruttata per la ricerca di persone amate, oltre a fedeli amici animali e agli oggetti smarriti. Alla fine degli anni novanta organizzò, nel capoluogo Lombardo, come docente, un importante corso di cartomanzia rivolto a coloro che volevano approfondire le conoscenze sulla divinazione di TAROCCHI e SIBILLE. Ancora oggi le sue dispense sono utilizzate per chiarire ogni dubbio ai meno esperti. Agli inizi del nuovo secolo sono aumentate le collaborazioni con famose sensitive e veggenti, di fama internazionale, ed ancora oggi questi sviluppi sembrano non fermarsi mai, anzi danno sempre maggiori soddisfazioni. Negli ultimi anni, amici astrologi si sono avvicinati a lei ed alcuni in particolare toccano con mano la sua accuratezza e puntualità nelle precise soluzioni ai quesiti sempre risolti. Noti imprenditori, quotidianamente, si rivolgono a lei per ottenere approfonditi sondaggi commerciali, per conoscere l’eventuale solvibilità dei loro clienti, o conoscere la lealtà dei propri collaboratori. Ora siamo nell’era medianica, questa popolarità si è sensibilmente allargata, grazie ai moderni mezzi di telecomunicazione, è possibile così avere contatti con Lei da qualsiasi parte del mondo, anche se si risiede in un luogo remoto. Con tutti i mezzi che la moderna tecnologia ci mette a disposizione non potete non comunicare con Valentina. Tutti i giorni accoglierà le Vostre richieste e risponderà senza indugio ai Vostri quesiti. Un abbraccio, Valentina. http://www.centrostudipianetacielo.it
Questa voce è stata pubblicata in Astrologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha (test di controllo): * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.