Carte Tarocchi

No Gravatar

Come sono i Tarocchi da Divinazione Esoterica:

 

Dal punto di vista storico ed  esoterico, a tutto oggi mai alcun studioso, o storico, nessun esoterista è  mai stato in grado di fornire chiare  spiegazioni supportate da prove irrefutabili rispetto all’origine indiscussa  dei Tarocchi attualmente utilizzati nei rituali di Divinazione Esoterica. Di conseguenza, nessuno è stato ancora in grado di offrire una corretta ed estesa esposizione  del loro significato completo. Nessuno, infatti, aveva immaginato di poterne cercare il senso, l’origine, il funzionamento, all’interno della loro stessa struttura tra le coordinate  di tutti gli intrecci contigui che ne derivano.

I veri Tarocchi da  Divinazione Esoterica sono un insieme di 78 carte, definite Arcani. Questo termine comune  richiede un adeguato approfondimento: arcano proviene dal latino arcanus, congiunto etimologicamente ad arca(che vuol dire cassa, scrigno) da arceo (ritenere, contenere). Il termine Arcano pertanto, in qualità di aggettivo, significa “nascosto, occulto, segreto, misterioso” e, come sostantivo, indica una “cosa occulta, nascosto, celato, un mistero”. Ma perché dunque i Tarocchi sono 78 misteri nascosti?

I 78 Arcani, nominati  anche “carte da Divinazione ” o “lame da Divinazione”che in fondo  forse sarebbe più corretta la definizione di  Icona, sono costituiti da 56 Arcani Minori e 22 Arcani Maggiori. In passato alcuni  ritenevano  che gli Arcani Maggiori fossero stati aggiunti ai Minori in un secondo tempo  e che quindi in origine non fossero contemplati  i Maggiori. Questa incerta  teoria non ha in realtà nessun fondamento: i Tarocchi nascono dall’origine come un tutt’uno e all’interno di quest’insieme unitario i Maggiori ed i Minori svolgono funzioni e ruoli totalmente diversi e  non solo ben definiti, ma anche intimamente  interconnessi.

 

I veri Tarocchi,  anzi , per  meglio rimanere più fedeli al loro significato  più profondo, il Tarocco (con  il termine le Tarot, di origine francese, un sostantivo singolare), sono una sorta di  Libro strutturato per immagini. Potremmo definirli un Libro muto che parla ,  il significato profondo è che veicolano un messaggio  preciso la cui comprensione non avviene attraverso il linguaggio convenzionale della parola scritta  ma   tramite una complessa sequenza di precise immagini apparentemente insignificante ma profondamente descrittiva,  costituita da un insieme di simboli Esoterici che creano, contestualmente ai colori e alle etichette delle carte /ad esempio Le MatLe Monde, etc.), un linguaggio altamente articolato e finemente codificato.

Questo  risvolto  è il  punto assolutamente fondamentale e nuovo da comprendere:  oggi è possibile affermare con chiarezza  che nei Tarocchi di Marsiglia, che possiamo considerare universalmente gli autentici Tarocchi da Divinazione,  sono contenuti  tutti i Codici e Leggi. Questi elementi costituiscono, alla stregua di regole matematiche, le basi che consentono di comprendere il modo in cui i simboli sono stati collocati e le modalità con cui si esprimono e siaprono a voi .  Non sono stati posti a caso ma secondo una struttura ordinata ed estremamente complessa. Esistono così  migliaia di codici e tutti rispondono alla logica di queste leggi interpretative.

Da un punto di vista strettamente storico ed Esoterico, la struttura costituita da questo insieme è già rintracciabile in maniera evidente nel mazzo di Tarocchi di  Marsiglia di Nicolas Conver, di cui parleremo dettagliatamente, edito nel 1760. Alla fine degli anni ’90 due autori, Alejandro Jodorowsky ePhilippe Camoin, hanno effettuato un lavoro di restaurato di questo antico mazzo meraviglioso,  restituendo a questo gioco il suo antico splendore e la sua completezza. La loro Opera può essere considerata come la ricostituzioni di un mosaico le cui tessere erano andate disperse nella molteplicità dei giochi del passato. Dal restauro di questo puzzle sacro sono nati  i Tarocchi  in cui è possibile rinvenire la struttura completa dei Codici e delle Leggi.

Ora viene d’obbligo sottolineare   che le regole  dei Tarocchi vengono applicate in vari contesti, ripetutamente e con una validità assoluta  generale: questo è il grande  motivo per cui sono state  chiamate Leggi. Il loro utilizzo è cioè molteplice. Tra i vari, c’è anche quello della lettura, appunto. Grazie all’uso di tali regole, cioè i Codici e le Leggi, la pratica della lettura diviene un metodo rigoroso e scientifico, ripetibile,  quindi estremamente preciso. Sotto gli occhi increduli del consultante e del Tarologo, (cioè colui che compie la lettura), appaiono  vere e proprie frasi, simili a quelle del linguaggio verbale. Siamo così lontanissimi dagli approcci della Cartomanzia del Novecento che utilizzava sistemi quali il tiraggio celtico o quello a croce, che nonhanno mai  consentito la costruzione di tali frasi. Grazie a queste leggi i Tarocchi si esprimono con il loro linguaggio figurato, un linguaggio che possiede una grammatica propria, con verbi, sostantivi, aggettivi etc.

Possiamo qui affermare che i Codici e le Leggi come teoremi di matematica: così come partendo da assiomi semplici e chiari  è possibile costruire progressivamente teoremi sempre più complessi e articolati, grazie al sistema piramidale  con i codici più elementari è possibile costruire una struttura estremamente elaborata e complessa, che un bravo Tarologo decodifica istantaneamente.

I Nostri Tarocchi  non sono certo  solo Archetipi, simboli piatti come viene generalmente assegnato, ed accettato. Sono infatti soprattutto i detentori di una struttura molto articolata e complessa che veicola un insegnamento profondo e preciso. I Tarocchi  in sostanza sono  di fatto  le tappe di un autentico Percorso d’Iniziazione, un Cammino Sacro verso la più profonda conoscenza che va ben oltre  il limite umano.

Sebbene i moderni  Tarocchi traggano le origini da un passato remoto, di cui ci occuperemo più avanti, nel corso dei secoli il loro significato si è parzialmente perso progressivamente, trasformando ciò che in  originale era una Autentica Opera Sacra in un povero gioco praticamente profano. Grazie a molti  studi  ed analisi approfondite, appare evidente che il concetto moderno di gioco (concetto che va comunque conservato), per i Tarocchi da Divinazione Esoterica , deve essere giudicato semplicemente come il supporto veicolante o il tramite,  in realtà uno strumento che potremmo definire una Macchina Metafisica, il mezzo  metafisico di lettura.

Valentina.


 

 

 

link sito:
Chat Cartomanzia online gratis:
Chat Tarocchi online gratis:
Chat Astrologia online gratis:
Iscriviti alla Chat gratuitamente:
Forum Cartomanzia:
Forum Tarocchi:
Forum Astrologia:
Iscriviti al Forum gratuitamente:
Oracolo online gratis:
Valentina Oroscopo:
Eros Oroscopo:
Oroscopo 2012:
Transiti gennaio 2012:
Oroscopo di Gennaio 2012:
La tua cartomante di fiducia
:
Oroscopo in amore gratis:
Interpretazione dei sogni:
Blogcartomanzia.it

Contatti: 899.43.42.11-  899.24.24.21 –
Contatti dalla Svizzera : 0901.001.055
Contatti con  una  Carta di Credito: 0423.70.50.45
Info 24:   199.24.24
Valentina   cod:   1
Susi            cod:  2
Ornella       cod:   3
Nicla          cod:   4
Anna          cod:   5
Cristiano    cod:   7
Elenia        cod:  15
Luna          cod:  18
Aurora       cod:  23
Annabella  cod:  25
Debora      cod:  28
Asia           cod:  34
Sara          cod:   35

Link segni   OROSCOPO dell’ANNO 2012  By Nicla David

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Ariete Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Toro Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Gemelli Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Cancro Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Leone Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Vergine Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Bilancia Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Scorpione Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Sagittario Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Capricorno Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Acquario Leggi tutto >>>

Oroscopo  dell’anno 2012 per il segno Pesci Leggi tutto >>>

Link segni   OROSCOPO di Febbraio  2012 di Nicla David

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno  Ariete Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno  Toro Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Gemelli Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Cancro Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Leone Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Vergine Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Bilancia Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Scorpione Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Sagittario Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Capricorno Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Acquario Leggi tutto >>>

Oroscopo  di Febbraio 2012 per il segno Pesci Leggi tutto >>>



Info su Valentina

La vera storia di Valentina. Molto conosciuta nella sua zona di residenza, è apprezzata soprattutto per la sua infinita pazienza e costanza nell’aiutare tutti coloro che soffrono e si rivolgono a lei. Ricevette la “PARTICOLARE” sensibilità, quando, ancora bambina, accudiva la Nonna materna, gravemente malata, con gradevoli attenzioni. La Nonna mancò all’affetto dei suoi cari, ma la sua “PARTICOLARE sensibilità” passò alla piccola Valentina, che a stento se ne rese conto. Con il tempo, lo studio intenso, e grandi sacrifici, le caratteristiche si sono rivelate sempre più forti e precise. Un giorno, ad esempio, fu contattata per avere notizie di un fidanzato di cui non si avevano più notizie da oltre due anni. Il ragazzo fu prontamente rintracciato telefonicamente. Lui ignaro lavorava negli Stati Uniti. La sua sensitività è sfruttata per la ricerca di persone amate, oltre a fedeli amici animali e agli oggetti smarriti. Alla fine degli anni novanta organizzò, nel capoluogo Lombardo, come docente, un importante corso di cartomanzia rivolto a coloro che volevano approfondire le conoscenze sulla divinazione di TAROCCHI e SIBILLE. Ancora oggi le sue dispense sono utilizzate per chiarire ogni dubbio ai meno esperti. Agli inizi del nuovo secolo sono aumentate le collaborazioni con famose sensitive e veggenti, di fama internazionale, ed ancora oggi questi sviluppi sembrano non fermarsi mai, anzi danno sempre maggiori soddisfazioni. Negli ultimi anni, amici astrologi si sono avvicinati a lei ed alcuni in particolare toccano con mano la sua accuratezza e puntualità nelle precise soluzioni ai quesiti sempre risolti. Noti imprenditori, quotidianamente, si rivolgono a lei per ottenere approfonditi sondaggi commerciali, per conoscere l’eventuale solvibilità dei loro clienti, o conoscere la lealtà dei propri collaboratori. Ora siamo nell’era medianica, questa popolarità si è sensibilmente allargata, grazie ai moderni mezzi di telecomunicazione, è possibile così avere contatti con Lei da qualsiasi parte del mondo, anche se si risiede in un luogo remoto. Con tutti i mezzi che la moderna tecnologia ci mette a disposizione non potete non comunicare con Valentina. Tutti i giorni accoglierà le Vostre richieste e risponderà senza indugio ai Vostri quesiti. Un abbraccio, Valentina. http://www.centrostudipianetacielo.it
Questa voce è stata pubblicata in Tarocchi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha (test di controllo): * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.